Reggio Calabria
 

Reggio, Falcomatà: “Pon Metro? Da FI dichiarazioni strumentali ai fini della prossima campagna elettorale”

falcomata festemariane"I 51 progetti presentanti nel Pon Metro del Comune di Reggio Calabria sono compatibili con il finanziamento e ammessi dall'Agenzia per la coesione territoriale, ci sono alcune fasi del programma che vanno affrontate ma entro il 31 dicembre di quest'anno raggiungeremo il target di spesa e quindi non ci saranno rischi per il depotenziamento dei finanziamenti, per i circa 50 milioni di euro restanti". Lo afferma all'agenzia Dire l'assessore comunale alla programmazione comunitaria del Comune di Reggio Calabria, Giuseppe Marino, che replica alle dichiarazioni del gruppo comunale di Forza Italia, circa un possibile rischio di restituzione dei fondi all'Unione Europea.

" Su 51 progetti – spiega Marino – 46 sono gia' operativi, ossia si sta iniziando a fare spesa e su alcuni di essi sono gia' visibili le opere in citta'. I dati pubblicati dal l Sole24 ore sono fermi a questa estate rispetto ai 4,6 milioni di euro evidenziati dal quotidiano, dopo un paio di mesi siamo arrivati a circa 6,5 milioni di euro. In questo momento dei progetti, entrando nel vivo della spesa, siamo riusciti ad aumentare di circa due milioni".

Sul punto anche Giuseppe Falcomatà: "La conferenza stampa di Forza Italia - ha precisato il primo cittadino - l'abbiamo ritenuta strumentale ai fini della prossima campagna elettorale. Rispondiamo con i fatti e sui lavori pubblici ricordo che abbiamo in attivita' cantieri per circa 250 milioni di euro, in appalto opere per circa 10 milioni di euro, progetti in fase avanzata di progettazione per circa 60 milioni di euro e gia' concluso opere per 15 milioni di euro".