Reggio Calabria
 

Calcio, la Città metropolitana premia l’A.s. Medici Reggio Calabria

Presso la sala monsignor Ferro di Palazzo Alvaro si è tenuta la premiazione della compagine calcistica A.s. Medici Reggio Calabria.
Il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà alla presenza del Delegato allo Sport del Comune di Reggio Calabria, Giovanni Latella ha premiato – si legge in una nota della Città metropolitana di Reggio Calabria – i professionisti reggini protagonisti di un percorso d'eccellenza che ha portato in alto i colori della città.

A.s. Medici Reggio Calabria è salita sul tetto d'Italia conquistando il quinto scudetto. Il trionfo rappresenta il tredicesimo successo in assoluto del club, con ben 23 finali disputate in tutto, in tornei nazionali e internazionali (Campione del Mondo nel 1992, Campione d'Europa nel 1995, 5 scudetti, 3 Coppe Italia e 3 Parkinson Cup): un record prestigioso e di valore assoluto che rende fantastico ed inimitabile il palmares della compagine composta esclusivamente da medici della nostra città.
"E' straordinario carpire la voglia e la passione dei professionisti reggini - ha dichiarato il Sindaco Giuseppe Falcomatà - capaci di far conciliare gli impegni lavorativi con un'attività sportiva vissuta e vincente. As Medici Reggio Calabria è un esempio positivo della nostra città ed è doveroso complimentarci per l'ennesimo straordinario traguardo".