Vibo Valentia
 

Vibo Valentia, in casa con pianta marijuana e distintivo Arma: denunciato

I carabinieri della Stazione di Dinami, nel Vibonese, hanno deferito all'Autorità giudiziaria un 49enne trovato in possesso di un distintivo dei carabinieri e di una pianta di marijuana. Nel corso di un servizio finalizzato alla repressione della produzione e della detenzione di sostanze stupefacenti, alle prime luci dell'alba i militari hanno effettuato una perquisizione domiciliare presso un'abitazione nel pieno centro cittadino. Insospettiti dai movimenti del 49enne i carabinieri hanno quindi deciso di controllare la sua abitazione, all'interno della quale hanno trovato la placca con distintivo dell'Arma (un oggetto non di libera vendita) e una paletta usurata e appartenente alla polizia municipale del Comune di Dinami, scomparsa da più di 10 anni. Nel giardino antistante l'abitazione, poi, i militari hanno rinvenuto, in mezzo ad altri ortaggi, all'interno di un vaso, una piantina di canapa indiana alta circa 1 metro in perfetto stato vegetativo. L'attività di produzione di sostanza stupefacente sarebbe poi stata confermata secondo i carabinieri dai molti rimasugli di canapa indiana ritrovati sparsi all'interno del piccolo magazzino adiacente all'orticello.